Un condimento immancabile nella cucina italiana grazie al suo gusto, versatilità e proprietà benefiche. L'olio di oliva è il simbolo della Dieta Mediterranea ed è sempre presente nelle tavole del nostro paese. Non tutti però conoscono le differenze tra i vari oli e quali sono gli abbinamenti più adatti con i piatti di tutti i giorni. Vediamo insieme qualche consiglio per scegliere quello giusto!

Come scegliere l'olio di oliva per la propria tavola

Ogni olio ha le sue peculiarità e caratteristiche. Quelli del nostro Frantoio sono realizzati con olive 100% italiane e processi moderni, ma ognuno di loro ha gusto e sentori differenti, rendendosi adatti ad occasioni diverse.

Innanzitutto, il nostro consiglio è di scegliere sempre olio extravergine, estratto a freddo, con bassa acidità e alto contenuto di polifenoli. Questi sono sinonimi di maggiore qualità e di conseguenza avranno maggior gusto e proprietà benefiche.

L'olio giusto per i propri piatti

Il primo dubbio sull'utilizzo dell'olio di oliva è se usarlo crudo o cotto. In questo caso è possibile scegliere con successo entrambe le opzioni, rendendolo un condimento molto versatile.

Quando si utilizza a crudo, è importante tenere in considerazione i sentori del prodotto, in quanto andranno ad esaltare il profumo del piatto.

Se stai preparando un piatto saporito, come carne o pesce alla brace, sarà molto importante che l'olio rispetti i sapori forti e li esalti e che di conseguenza il fruttato sia medio o intenso. Il gusto dovrà ricordare carciofo e mandorla, in modo da rendere il piatto un vero e proprio piacere per il palato. Nel nostro caso il consiglio verte quindi sull'Olio Extravergine DOP.

Nel caso si tratti di panificazioni, come pizza, focacce o bruschette, un condimento che ricordi pomodoro e basilico farà la differenza. Inoltre, sarà importante che il fruttato sia, anche in questo caso, almeno medio, per farlo risaltare al meglio all'interno di sapori forti. Caratteristiche che possiede il nostro Olio Monocultivar Itrana.

Per insalate e piatti in cui i sapori non sono forti, è preferibile scegliere un olio dal fruttato meno intenso e più delicato, in modo da rendere il tutto gustoso, mantenendo anche l'armonia del piatto. Tra i nostri prodotti, il più adatto è l'Olio Extravergine Classico.

Questi erano alcuni consigli per l'abbinamento dell'olio di oliva! Per ordinare i nostri oli, contattaci tramite questa pagina!

IL NOSTRO FRANTOIO

Il nostro frantoio ultramoderno è fornito di macchinari all’avanguardia come l’impianto Alfa Laval che garantisce un’eccellente lavorazione, producendo un olio di elevata qualità, il vero olio extravergine di oliva.